lunedì 22 maggio 2017

Regali Handmade per maestre

Quante di voi in questo periodo hanno il telefonino rovente per i mille gruppi WA in fermento? I regali di classe alle maestre... che incubo! Ogni anno si parte con mille propositi, budget illimitati, grandissime idee per poi finire con le solite piantine o foulard. Per carità....bellissimi, ma immagino che le insegnanti non abbiano tutte il pollice verde o non indossino solo foulards.

L'impegno c'è, ma spesso mettere d'accordo almeno 20 teste su un regalo che coinvolge gusti personali di tanti -eh si, perchè voi fate regali in base ai gusti di chi riceve?? Si??? E allora io vi amo!!- è un'impresa titanica! Ma ecco che qui entriamo in azione noi.

Ci abbiamo pensato a lungo io e V. e alla fine ci siamo dette "Perchè non proporre un regalo personale, semplice ma d'effetto, che esprima a parole ciò che tutti noi vogliamo dire alle insegnanti? Un pensiero che dica semplicemnte grazie per la pazienza e per il tempo dedicato ai nostri cuccioli anche quest'anno!" 
Missione impossibilie?? E invece no, perchè  sono nate loro.





Delle cornicette dalle linee semplici, ma con una frase che racchiude tutto ciò che vogliamo trasmettere alle guide dei nostri bambini. Ricordare loro e in qualche modo sottolineare l'importanza di ciò che ogni giorno donano ai nostri figli e di conseguenza a noi.


Come sempre, sono i dettagli a fare la differenza e i giochi di luce a rendere prezioso il tutto! Ci siamo immedesimate in insegnanti stanche dopo un anno faticoso, ma orgogliose del loro lavoro. Poteva piacere avere un ringraziamento così... ci siamo dette che valeva la pena tentare!


E voi, che ne dite? Lo proporreste ai vostro temuto gruppo di mamme su WA? ;)

A presto,
A. e V.

martedì 18 aprile 2017

Un soffio di vento e tutto può cambiare

Questa frase è stata la prima che ho scritto su queste pagine virtuali, son passati circa 9 anni. "Basta un soffio di vento e tutto può cambiare" ed oggi più che mai posso dire che è proprio così, almeno per me lo è stato. Da tempo mi sentivo ferma, imbrigliata in schemi che mi ero scelta, ma che iniziavano ad andarmi stretti. Sentivo sempre più il bisogno di dedicarmi a qualcosa che mi piacesse, che esprimesse quello che sento, quello che sono, ma da dove partire... che fare?

E poi quel soffio di vento arriva, ti sussurra all'orecchio, ti mostra cose che prima non riuscivi a focalizzare e che ora invece scorrono via da te e prendono forma con estrema chiarezza e maggior entusiasmo. Non lo avrei creduto possibile un anno fa!

Di questi tempi, dove chiunque è alla ricerca del "posto sicuro", di un "vero lavoro" che ti permetta di andare avanti, di certezze e cose concrete, qui -in questo angolo- si sceglie di sognare!


Inizia l'avventura! E' arrivato il momento di mostrarvi cosa io e V. abbiamo realizzato in pochissimo tempo e sappiate che questa è solo una piccola, piccolissima parte!! 

Iniziamo con una linea dedicata all' Amore, quello grande con A maiuscola, al simbolo della vita: la Mamma! Eh si, perchè se di norma pensiamo sempre prima ai nostri bambini, una volta tanto abbiamo deciso di mettere al primo posto noi... l'inizio di tutto! 

In vista della Festa della mamma, il prossimo 14 maggio, abbiamo deciso di coccolare voi con un oggetto elegante, raffinato e pieno di amore!


Un piccolo quadro, un modo per dire "grazie di esserci sempre";  con parole, colori e stili differenti. Romantico, glam, rock... l'importante è dirlo!



Le cornici sono completamente personalizzabili, perchè realizzate su progetto. Se avete una frase del cuore, una foto o anche dei versi di una canzone, potremo esaltarli insieme nel modo migliore.

E per un giorno così speciale, come la Festa della Mamma, non potevamo dimenticare loro!


Che dite, si scioglieranno alla vista di un pensierino tutto dedicato a loro? Noi crediamo proprio di si!

Queste sono le prime novità, per vedere ancora qualche modello, vi aspetto sulla nostra  

A. e V.

 


venerdì 14 aprile 2017

Buona Pasqua


Foto: Pinterest

Buona pasqua a tutti! 

Approfittate di questi giorni di vacanza per godere delle piccole cose, quelle semplici, che vi lasciano un sorriso stampato sul viso e il cuore leggero.

A. e V.

lunedì 10 aprile 2017

Palloncini d'auguri

Inauguriamo una nuova sezione di "Un soffio di vento" questa mattina, tutta dedita alla decorazione e al rendere belle le piccole cose! Però prima di tutto devo parlarvi di una piccola novità...

Sapete che negli ultimi tempi ho lasciato questo blog languire, non perchè non avessi voglia di scrivere, fotografare, sperimentare. Al contrario! Ma i mille impegni, il bisogno di dedicarmi alle mie cucciole e la perenne stanchezza mi hanno lasciato un vuoto di inventiva e soprattutto di energie! Perchè pubblicare l'ennesima "Cotton cheese cake" o l'ennesimo tutorial di coniglietti di Pasqua?? 

Cosa è cambiato? Un incontro, fatto tempo fa, con una persona innamorata persa come me di tutto ciò che è fatto a mano. Un incontro che ha avuto bisogno dei suoi tempi, di maturare, per poi sbocciare negli ultimi mesi in una bellissima collaborazione. Lei si chiama V. mamma di due splendidi bimbi, tanto buon gusto e un'esplosione di idee.

Insieme diamo libero sfogo alla nostra manualità e per cominciare, ecco cosa abbiamo creato, i "Palloncini d'auguri".

  

Eravamo alla ricerca di un biglietto originale per una festa di compleanno... anzi due, et voilà! Palloncini personalizzati per colori, forme e design con cui augurare buon compleanno e non solo. Possono essere legati al pacco regalo per un vero effetto WOW!
 



I bambini alla festa sono impazziti e per la prima volta il biglietto li ha gasati più del regalo ;) un vero successo! Questo è solo un esempio della creatività e della voglia che abbiamo di rendere originali oggetti a volte futili. Lo scopo è stampare sorrisi sul volto di chi riceve qualcosa fatto con le nostre mani. Che dite, siamo sulla buona strada?


 Presto arriveremo con altre novità, spero davvero vi piaceranno! 

Baci, 
A. e V.





giovedì 30 marzo 2017

Fattorie migranti, belle realtà romane

Meglio dirlo subito, questo NON è un post SPONSORIZZATO.

Non ho ricevuto nessuna mail, invito, prodotto. Nulla. Questo post è frutto del buon vecchio e fidato metodo del "Scopri, testa, approva... passaparola!".


Scoprire "Fattorie Migranti" è stato un puro caso. Passando, mi ha attirato tutto quel verde, la bella insegna realizzata a mano, il messaggio che passava e il banchetto di verdure ovviamente.



Poche ma fresche anzi, freschissime! Da allora, contrariamente alla ritrosia che questo quartiere mostra verso tutto ciò che è nuovo e "diverso", ci sono tornata spesso! Cosa mi è piaciuto? Innanzitutto tanta cortesia, gentilezza e competenza. Trovare solo prodotti di stagione, a Km 0, adatti al terreno di loro proprietà, così da ottenere le proprietà e i nutrienti migliori ("No mi spiace, noi le carote non le piantiamo, non sono adatte. Però provi questi broccoli, non se ne pentirà! ...aveva ragione...").

Infine una selezione di prodotti da forno realizzati nel laboratorio. Noi abbiamo assaggiato i grissini semplici -ottimi- creme di verdure, biscotti a vari gusti, le capresine al cioccolato -deliziose, le preferite di scricci-, focaccine e paninetti al sesamo -tutto morbidissimo e saporito. In più, finalmente prodotti fragranti e soprattutto NON UNTI... wow!!!-.

BabyG ha gradito molto, come si nota dalla foto. :)


















Quale è il valore in più che mi ha spinto a parlarvene qui sul blog? E' racchiuso in questa presentazione trovata sul loro sito:

"Nelle lavorazioni impegniamo persone in difficoltà, in particolare migranti e detenuti. Giorno dopo giorno investiamo nelle persone, nelle loro capacità e potenzialità e nella loro voglia di riscatto perché crediamo che ognuno meriti una opportunità".

E allora benvengano progetti così! Personalmente non posso fare a meno di supportarli. 
E voi, amici romani e non, passerete a trovarli? 





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...